Velasca


Velasca è un’apparizione di un’architettura nell’architettura, nata per ritagliare dei luoghi riservati e silenziosi all’interno degli open-space e delle lounge. Questi moduli volumetrici vetrati autoportanti permettono di configurare gli spazi creando sale meeting, isole per la concentrazione, spazi per ospitare e ricevere, spazi per le conversazioni private, in cui l’obiettivo principale è l’isolamento e il comfort acustico. Il cristallo in lastre, plasmato in forme curve e lineari, viene delimitato da due bordature a nastro in alluminio. La leggerezza visiva del vetro si lascia avvolgere da soffici drappeggi tessili creando stratificazioni semitrasparenti e opache. Oltre a questi delicati filtri, l’interno è completato da una gamma di accessori come piani di servizio e chiusure con porta a battente in cristallo.

Design Monica Armani